Cucina Evo Cucine Aurora Gola

Home  |  Cucina Evo Cucine Aurora Gola

Cucina Evo Cucine Aurora Gola

La Cucina Evo Cucine Aurora Gola può essere realizzata anche nella elegantissima versione con gola.
Questa variante presenta i frontali senza elementi maniglia e con l’integrazione di un profilo di alluminio, la gola, che permette l’apertura delle ante.
Altissima la qualità del sistema costruttivo e del sistema di movimentazione. La cucina Aurora con gola è infatti realizzata con preziose ante in MDF da 22 mm, classe E1, rivestimento in PVC e raggio 3 sui bordi e sugli spigoli e prevede, tra gli altri dispositivi, l’utilizzo di un innovativo sistema di frenaggio su ante e cassetti per garantire un processo di chiusura uniforme con effetto continuo.

Con EVO la tua cucina è al centro della tua casa, un luogo speciale per vivere la vita familiare in armonia e libertà. Ogni dettaglio è studiato per soddisfare i gusti e le necessità della famiglia italiana. Una nuova esperienza dalla progettazione alla consegna della tua cucina.

EVO Cucine è il nuovo brand del Gruppo Turi, azienda italiana di consolidata esperienza e riconosciuta fama nel campo della produzione di cucine d’arredo.
Il Gruppo Turi mette la sua pluriennale esperienza a servizio della ricerca e del design più sofisticato e innovativo, distinguendosi nella classifica dei produttori di cucine per la qualità dei materiali selezionati, l’innovazione di prodotto, la creatività e la varietà stilistica, l’attenzione ai fattori ecologici e ambientali.
Fra le migliori marche di cucine presenti oggi sul mercato italiano, EVO Cucine propone un nuovo concept di cucine componibili, nato dalla riflessione critica sul design della cucina d’arredo, sui caratteri stilistici e spaziali dell’ambiente cucina nella casa italiana, sul binomio ergonomia e funzionalità nel progetto della cucina contemporanea.

evo
Illustration by: admin

Category:

Cucine, EVO Cucine, Marchi

ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi del Mercatone dell'Arredamento